"Nella quasi totalità dei giudizi proposti per responsabilità medica figura una doglianza sul consenso informato e nel 30% dei casi questa è l'unica presentata dall'accusa."
LE AZIONI LEGALI DA PARTE DI PAZIENTI SONO SEMPRE PIÙ FREQUENTI
E la difesa in sede giudizialeo la prevenzione tramite interventi di medicina difensiva rappresentano per i medici un costo economicamente oneroso e sottraggono tempo alla propria attività professionale.
UNA FIRMA NON È SUFFICIENTE
Perché il paziente può ritenere non essere stato messo nelle condizioni di comprendere pienamente il contenuto tecnico riportato nell'informativa sottoscritta.

LA SOLUZIONE PER IL CONTENIMENTO DEL CONTENZIOSO SANITARIO

UNA PROVA CERTA
E INCONTESTABILE

Supporti utili a produrre una testimonianza incontrovertibile per assicurare che vengano applicate le procedure ed i protocolli previsti.

DIFENDI IL VALORE
DEL TUO LAVORO

In questo modo non solo è possibile disporre di una prova decisiva da spendere in sede processuale, ma si va a definire un potente deterrente nei confronti di azioni legali poco fondate o pretestuose.

UNA GARANZIA IN PIÙ ANCHE PER IL PAZIENTE

La video registrazione rappresenta inoltre la testimonianza di un impegno per la più completa trasparenza da parte del medico che può rappresentare un'importante evoluzione nel rapporto fiduciario con il paziente.

NUOVO REGOLAMENTO L. 24/2017

Supporto e soluzioni integrate e complete per la gestione della compliance aziendale e del Risk Management. Certificazione del protocollo di gestione del processo clinico e del paziente in accordo con i principi e le nuove regole di cui alla Legge 24/2017.

RIDUZIONE COSTI RISARCIMENTI E PREMI ASSICURATIVI

Deflazione del contenzioso e possibilità di dimostrare la corretta gestione del rapporto con il paziente e del protocollo di acquisizione del consenso informato. Tracciabilità di ogni step della prestazione e creazione di un archivio storico disponibile per Audit ispettivi e Assessment dei risk manager e dei consulenti di direzione

UNA SOLUZIONE INTEGRATA, SEMPLICE E SICURA.

Certior© è un servizio in abbonamento che mette a disposizione delle strutture sanitarie e dei singoli professionisti soluzioni e strumenti necessari per la gestione e prevenzione dei rischi in ambito sanitario. Mette a disposizione inoltre, tutte le risorse necessarie per l’acquisizione e la gestione dei consensi, anche grazie alla piena integrabilità della modulistica aziendale all’interno del servizio. Grazie a un’applicazione proprietaria semplice ed intuitiva, è infatti possibile acquisire e gestire gli eventi e la documentazione nel pieno rispetto di tutti gli adempimenti previsti, il tutto integrabile nel FSE . Garantisce inoltre la produzione di una prova incontestabile in sede legale per la gestione del contenzioso stragiudiziale e giudiziale.

IL SERVIZIO INCLUDE

Un software, che partendo dalla scheda anagrafica del paziente, fornisce i materiali necessari per l'espressione del consenso e la possibilità di acquisire la video registrazione del colloquio informativo.
Un dispositivo speciale audiovideo Certior, che rende semplice e immediata la registrazione dei video in qualsiasi ambiente, anche per gli utenti non esperti.
Dashboard per il monitoraggio degli adempimenti e degli eventi rilevanti in ambito "Risk Management".
Un servizio cloud criptato per il salvataggio di sicurezza del fascicolo sanitario di ogni paziente in conformità al GDPR Privacy 2018.
I moduli per l'acquisizione dei consensi, sviluppati e costantemente aggiornati dal team legale di Certior in esclusiva per gli utenti del servizio e specifici per ogni trattamento. I documenti, oltre a fornire le informazioni di base, sono arricchiti da spunti e approfondimenti per guidare il medico nella migliore conduzione del colloquio.
Assistenza tecnica e training per l'istallazione e l'utilizzo del sistema.
Supporto legale in ambito del Consenso Informato, Medico Legale e Privacy.

A CHI SI RIVOLGE

STRUTTURE SANITARIE PUBBLICHE
E PRIVATE

Certior© offre al management delle strutture complesse la possibilità di monitorare e gestire ogni evento rilevante in tema di management del rischio, erogazione delle prestazioni, gestione di protocolli di sperimentazione, corretta acquisizione del consenso informato, individuazione di eventuali responsabilità in caso di eventi avversi.

PROFESSIONISTI

Ogni specialista ha a disposizione tutti i supporti necessari per una corretta, completa e certa rappresentazione del Consenso Informato relativo alle diverse prestazioni mediche della propria branca.

NEWS


Trattamento non adeguato, dentista condannato a risarcire 50.000 euro

Riconosciuto alla paziente un danno biologico del 2-3%. La donna dovrà rifare 12 corone protesiche

Risarcimento del danno per mancato consenso informato

Cassazione Civile - Medici Chirurghi - Risarcimento del danno per mancato consenso informato. L'acquisizione da

Il dentista che non ha fatto un buon lavoro o non ha informato il paziente dovrà risarcirlo

Può capitare di non essere soddisfatti e anzi disubire addirittura un peggioramento della propria salute

REFERENZE

AICPE
AIOP

RICHIEDI UNA DIMOSTRAZIONE GRATUITA